Presentazione

Il Club si è costituto nell’anno 1979 per iniziativa di un gruppo d’amici;
primo presidente è stato il dott. Donato Salerno. Dopo un iniziale successo,
l’interesse e l’entusiasmo sono andati scemando, sino a toccare un punto di
crisi.

Nel 1986 fui eletto presidente, ed insieme con il nuovo Direttivo, mi
proposi di rilanciare il Club come centro d’aggregazione sociale, di sviluppo
di tematiche sociali, di conservazione di testimonianze della civiltà contadina,
di raccolta di foto antiche, di attività sportive e iniziative varie. Oltre
all’abituale incontro in sede per gioco e discussioni varie, ogni anno sono
state programmate gite nelle più importanti città d’Italia e d’Europa. Alcune
serate, per la verità poche, sono state dedicate a conferenze su problemi attuali.
Nella scuola Media di Botrugno il Club ha poi realizzato una mostra d’attrezzi
(122 pezzi) legati alla civiltà contadina, consegnati al comune e custoditi nel
Palazzo Marchesale. Successivamente l’Amministrazione Comunale ha fatto
richiesta scritta, in data 19.08.2005, alla dirigente scolastica dott.a Rosaria
Bottazzo ed al Presidente del Club ’79 prof. Vergari Luciano per un progetto
fi nalizzato al miglioramento del servizio bibliotecario ed all’istituzione di un
Museo permanente a Botrugno.

Per quanto concerne le attività sportive, sono
stati organizzati tornei di calcetto, passeggiate in bicicletta per le strade di
campagna con ristoro presso la masseria di San Gennaro. Per la prima volta in
Botrugno è stata fondata la Scuola Calcio per ragazzi ( per soci e non soci) dai
sette ai quindici anni. Altre iniziative prese dal Club sono: l’organizzazione
della festa Patronale di Sant’Oronzo, quella di Sant’Antonio e della Madonna
della Serra; la pulizia e la selezione delle pietre per la ristrutturazione della
chiesetta di Santo Solomo, iniziata il 29 Gennaio 1994.

Ringrazio tutti coloro che hanno collaborato per il buon esito di queste
iniziative, con le quali s’intende strappare all’oblio e consegnare alla futura
memoria collettiva, scampoli e segmenti di un vissuto che non c’è più, ma
che suscita ammirazione e stupore.

Il Presidente del Club ‘79
Prof. Luciano Vergari

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...